Museo Nazionale D. Ridola



Il Museo archeologico nazionale "Domenico Ridola", istituito nel 1911, prende il nome dal suo fondatore, medico e senatore con la passione per l’archeologia. Già sede conventuale delle Clarisse, il sito è stato progressivamente allargato, negli anni ’50 e ’70, dovendo accogliere un maggior numero di reperti frattanto rinvenuti o ricevuti in donazione. Numerose iniziative culturali sono oggi ospitate nel sito del Museo, specie nel giardino interno durante i mesi estivi.

 

ridola