Sessione B2 – “Strategie e piani di Città”

venerdì 5 marzo ore 9.30-13.30

Sessione B2 – “Strategie e piani di Città”
Auditorium Comunale Gervasio

A cura di Carlo Alberto Barbieri

La Sessione intende discutere della volontà delle Città, grandi e medie, di esplicitare strategie e piani come capacità di delineare un progetto complessivo di medio e lungo periodo. È interessante osservare: sia quale consistenza abbia questa propensione e Processi di instabilità naturale e gestione del territorio: conoscere per prevenire volontà delle Città di praticare una dimensione di visioning, di politica-programmatica e di pianificazione così impegnativa e dotata di un più lungo sguardo d’insieme, rispetto a più diffusi progetti e programmi urbani (e relative Varianti di aggiustamento) o a piani strategicici (spesso solo annunciati o tutt’altro che tali); sia quali siano i profili innovativi e le modalità di questa azione ed ancora, in che misura essa possa costituire un laboratorio utile nello scenario della crisi economica e sociale in atto ed in evoluzione (non necessariamente nel senso comunemente positivo del termine).

Programma

9.15
Presiede e svolge la Relazione introduttiva
Carlo Alberto Barbieri, Vice presidente dell’INU

9.45
Interventi dai casi in mostra

Bari
Raffaele Sannicandro, Assessore urbanistica (Presentazione Powerpoint)

Bolzano
Maria Chiara Pasquali, Assessore urbanistica (Presentazione Powerpoint)

Cava dei Tirreni
Carlo Gasparrini, Progettista (Presentazione Powerpoint)

Milano
Giovanni Oggioni, Direttore Settore Pianificazione Urbanistica Generale (Presentazione Powerpoint)

Potenza
Vito Santarsiero, Sindaco

Rimini
Giuseppe Campos Venuti, Progettista

Siena
Michele Talia, Progettista

Torino
Paola Virano, Direttore urbanistica

12.15
Dibattito

12.45
Intervento del discussant
Giuseppe Roma, Direttore del CENSIS

13.15
Termine della Sessione